Chi sono

Giampaolo Solitro nasce a Ravenna nel 1956 e si avvicina alla fotografia all’inizio degli anni ‘70 quando frequenta l’Istituto Statale d’Arte per il Mosaico. Successivamente si laurea nel Corso di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna dopo aver frequentato corsi dedicati alla grafica e alla fotografia che utilizza per documentare le proprie opere e quelle di altri artisti.

Appassionato di pittura fin da piccolo, realizza disegni a fumetto come “aiuto” per lo studio scolastico, una sorta di “storia per immagini” che diventa per lui fonte di apprendimento e linguaggio al quale attingere per esprimere se stesso.

Da quel momento la passione per le immagini si trasforma in un percorso da seguire, scatto dopo scatto, secondo uno stile reportagistico che segna la strada verso i suoi lavori, tutti con una precisa identità “stilistica” siano essi documentazioni industriali, ritratti o fotografie di cerimonie.

Nel 1985 apre in società la “Fotovideosystem” che rimane attiva fino alla fine del 2016 momento in cui decide che la passione per la fotografia è ancora una forza e un elemento trainante nel suo cammino e prosegue individualmente  il lavoro avviando un nuovo studio che rimane aperto alle collaborazioni con altri professionisti del settore.

Appassionato di musica collabora con numerose riviste del settore ed è da molti anni il fotografo di riferimento di “Ravenna Jazz”.

Il suo portfolio è ampio e diversificato poiché l’aspetto che preferisce del suo lavoro di fotografo è quello della ricerca: nessuna preferenza per oggetti  o soggetti ma una propria interpretazione di quello che vede: una propria visione dei fatti.

Si avvicina al mondo della pubblicità dove realizza alcuni still-life per importanti aziende nel settore della moda e del lusso e contribuisce alla realizzazione di progetti di designer e collezionisti d’arte.

Insegna fotografia e Photoshop® in alcune scuole professionali di Ravenna e organizza corsi presso l’Università per la Formazione Permanente degli Adulti.

Grazie alle esperienze maturate nei corsi, l’insegnamento rappresenta oggi un motivo di grande interesse e gratificazione personale, un’occasione per completare la sua formazione teorica e pratica decennale e trasferire le conoscenze acquisite a futuri professionisti e appassionati.